Contributi a fondo perduto per aziende agricole lombarde

Regione Lombardia ha approvato il bando relativo agli incentivi per investimenti per la redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole con risorse finanziarie pari a 60 milioni di euro.

Possono beneficiare dell’agevolazione:

  • imprese individuali;
  • società agricole di persone, capitali o cooperative.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto che varia dal 35% al 55% in base alle caratteristiche del soggetto beneficiario ed alla zona di competenza (zona non svantaggiata o svantaggiata di montagna) fino ad un massimo di 3 milioni di euro.

L’investimento minimo per poter aderire alla misura è di € 20.000,00 (zona svantaggiata) e di € 40.000,00 (zona non svantaggiata).

contributi-agricoltura

Sono ammesse una serie di spese che possono riguardare:

  • opere di miglioramento fondiario di natura straordinaria;
  • adeguamenti impiantistici;
  • acquisto nuovi macchinari ed attrezzature;
  • realizzazione strutture per la protezione delle colture dai parassiti;
  • acquisto impianti per la lavorazione di prodotti aziendali
  • acquisto d strumenti per la riduzione consumi energetici e miglioramento efficienza energetica.

Le richieste si possono presentare dal 03 settembre 2015 al 03 novembre 2015.