Contributo a fondo perduto per l’acquisto di sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici

Regione Lombardia ha approvato il “Bando Accumulo” destinato alla difffusione di sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici con una dotazione finanziaria di € 2.000.000,00.

Possono presentare domanda tutti i soggetti pubblici e privati con sede legale/operativa in Regione Lombardia.
Possono inoltre partecipare le ESCO (Energy Service Company).

L’oggetto dell’agevolazione è l’acquisto e la relativa installazione di un sistema di accumulo di energia elettrica prodotta da un impianto solare fotovoltaico, indipendentemente dal fatto che l’impianto fotovoltaico sia collegato o meno alla rete di distribuzione e/o sia incentivato o meno dal GSE.
Gli interventi devono rispettare i seguenti requisiti:

  • Sistemi di accumulo connessi ad impianti fotovoltaici dotati di generatore di potenza nominale fino a 20kW;
  • Sistemi di accumulo collegati secondo gli schemi di connessione previsti dalla norma CEI 0-21;
  • Sistemi di accumulo realizzati con tecnologia elettrochimica o meccanica.

bando-sistemi-accumulo

In caso di titolarità di più impianti fotovoltaici si può presentare più domande di contributo, una per ciascun sistema di accumulo, sino ad un massimo di:

  • 5 domande per soggetti pubblici e privati;
  • 25 domande per le ESCO.

Il contributo, a fondo perduto, è pari al 50% delle spese ammissibili e sino ad un massimo di € 5.000,00.
Non è previsto un limite massimo di spesa.

Per maggiori dettagli sul bando contattare il n. 030/301952 oppure compilare il form.