Contributo diretto per la redazione di piani di rilancio aziendale

Regione Lombardia attraverso il presente bando intende attivare una forma di sostegno alle PMI per la definizione di piani di rilancio aziendale che, partendo da un’indagine conoscitiva individuino la strategia da adottare per mantenere e sviluppare un’adeguata capacità competitiva.

La dotazione finanziaria complessiva ammonta ad € 3.000.000,00.

SOGGETTI BENEFICIARI
Soggetti beneficiari sono tutte le imprese con sede operativa in Lombardia ed aventi le seguenti caratteristiche:

  1. Piccola impresa da 10 a 49 dipendenti
  2. Media impresa da 50 a 249 dipendenti

IMPORTO CONTRIBUTO DIRETTO
L’agevolazione consiste in un contributo diretto alla spesa pari al 50% delle spese ammissibili e fino ad un massimo di € 15.000,00 per le piccole imprese ed € 30.000,00 per le medie imprese.

TIPOLOGIA PROGETTI
Il progetto dovrà riguardare la predisposizione di un piano di rilancio aziendale, che partendo da un’indagine conoscitiva sullo stato attuale dell’impresa e del settore di riferimento, individui la strategia da adottare per mantenere e sviluppare un’adeguata capacità competitiva.

SPESE AMMESSE
Sono ammesse tutte le spese di consulenza prestate da consulenti esterni.

PRESENTAZIONE RICHIESTA DI CONTRIBUTO
Le domande possono essere presentate sino al 31/10/2014.