Regione Veneto: contributo a fondo perduto fino a 50 mila euro per il settore commercio

Pubblicato da Regione Veneto il bando per l’erogazione di contributi alle imprese del settore commercio, con una dotazione complessiva di 3 milioni di euro.

Possono aderire all’agevolazione, tutte le micro piccole e medie imprese con sede operativa in Regione Veneto che rispettano i seguenti criteri:

  • attività economica con codice ateco 2007 rientrante nella lettera G (commercio all’ingrosso e al dettaglio) oppure lettera I56 (attività dei servizi di ristorazione).

Non possono presentare richiesta le start-up iscritte nel registro speciale delle start-up innovative.

I progetti devono riguardare innovazioni tecnologiche, che possono essere di prodotto e di processo, ammodernamento di macchinari ed impianti e accompagnamento ai processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale.

bando-commercio-veneto

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto, pari al 50% della spesa con i seguenti limiti:

  • minimo € 7.000,00 a fronte di una spesa minima di € 15.000,00;
  • massimo € 50.000,00 a fronte di una spesa massima di € 100.000,00.

Sono ammesse le seguenti tipologie di spese:

  • macchinari, impianti produttivi, attrezzature, arredi e sistemi di sicurezza;
  • brevetti, know-how, diritti di licenza, hardware e software (comprese piattaforme di e-commerce, applicazioni, social, piattaforme di social networking, software di fatturazione elettronica ecc..);
  • opere di impiantistica, compresi intreventi di sostenibilità energetica e ambientale;
  • mezzi di trasporto ad esclusivo uso aziendale.

Per maggiori dettagli contattare il n. 030/301952 oppure compilare il form.