Finanziamento a tasso agevolato per le imprese cooperative lombarde

Regione Lombardia con il bando “FRIM Cooperazione” intende sostenere e sviluppare la competitività delle imprese costituite in forma cooperativa, ed in particolare le cooperative sociali impegnate nella gestione dei servizi socio-sanitari, assistenziali ed educativi e di inserimento lavorativo di persone svantaggiate, nonché le cooperative di nuova costituzione.

SOGGETTI BENEFICIARI
Possono presentare domanda le imprese cooperative, le cooperative sociali e loro consorzi, anche di nuova costituzione aventi sede in Regione Lombardia.

ENTITA’ DELL’AGEVOLAZIONE
L’agevolazione consiste in un finanziamento agevolato, al tasso nominale annuo di interesse del 0,10% per le cooperative sociali e loro consorzi e del 0,50% per le altre cooperative e loro consorzi.
La spesa d’investimento deve essere compresa tra un minimo di € 25.000,00 ed un massimo di € 1.000.000,00.
L’intervento finanziario sarà erogato sino ad un massimo del 80% della spesa ammissibile, con una parte coperta da Regione Lombardia e la restante da un intermediario finanziario convenzionato.

TIPOLOGIA PROGETTI
Il Frim Cooperazione sostiene lo sviluppo delle imprese cooperative e dei loro consorzi mediante la concessione di finanziamenti a tasso agevolato a fronte di investimenti strumentali all’attività.

SPESE AMMESSE
Sono ammesse le seguenti tipologie di spese:

  • Acquisto di beni strumentali (NUOVI O USATI) finalizzati all’avvio e/o all’ammodernamento, potenziamento del ciclo produttivo quali attrezzature, macchinari, impianti specifici, arredi, automezzi strumentali;
  • Acquisto impiantistica generale e ristrutturazione di immobili destinati all’attività;
  • Oneri di locazione dell’immobile sede dell’attività per un anno;
  • Acquisto di servizi reali, forniti sulla base di appositi contratti, destinati all’aumento della produttività, al trasferimento di tecnologie progettuali, organizzative e produttive, ricerca di nuovi mercati e sviluppo sistemi di qualità;
  • Acquisto di brevetti, di licenze di produzione, di software destinati alla produzione/gestione;
  • Spese esterne per la formazione del personale;
  • Spese generali.

PRESENTAZIONE DOMANDE
La domanda può essere presentata sino ad esaurimento dei fondi.